Flash Facts: 1×17 “Tricksters”

Inesorabile SPOILER ALERT per quei poveri sciocchi che non hanno visto l’episodio!

Puntata alquanto piacevole: è saltato fuori uno dei cattivi che aspettavo di più di vedere in azione, cominciamo a vedere qualche flashback per capire le macchinazioni del Professor Zoom, e non dimentichiamoci che Barry ha finalmente scoperto la vera identità del buon professore:

071f44a0-3b02-0132-0a40-0eae5eefacd9

Capitan Barbaschiuma

Via con le citazioni:

Flash Fact 1: I Tricksters

23E40EA500000578-0-image-m-4_1418076649622

Come nemico della settimana abbiamo James Jesse AKA Trickster, che come avete potuto vedere è una versione soft e munita di più gadget esplosivi del Joker. Quale attore poteva essere più degno a interpretare un burlone killer psicopatico se non Mark Hamill? Non solo Hamill aveva già interpretato il personaggio nella serie televisiva degli anni ’90 di Flash (e l’orrendo costume usato all’epoca, che potete ammirare qui sopra, compare anche durante l’episodio, nella scena nel vecchio rifugio abbandonato di Trickster), ma ha anche doppiato il Joker per anni su serie animate e videogiochi. Per quanto mi riguarda la voce di Mark Hamill E’ la voce del Joker.

Anche il ruolo più famoso della carriera di Hamill, quello di Luke Skywalker in Star Wars, viene citato quando Trickster se ne esce con un teatrale: “Io sono tuo padre”.

Piccola curiosità prima di passare oltre. Nei fumetti Trickster ha origini italiane, e Jesse James è un inglesizzazione del suo reale agghiacciante nome: Giovanni Giuseppe.

trickster-axel

Il secondo giovane Trickster che vediamo in azione è Axel Walker. Nei fumetti Axel è un ragazzino che ruba realmente i “giocattoli” e l’identità a Jesse James. Un pretesto per aggiornare il look del villain agli anni 2000.

Qui faccio una considerazione: Trickster è, insieme al Pifferaio e al Mago Del Tempo, uno dei papabili candidati ad entrare tra le fila dei Rogues. Se dovesse mai succedere davvero, spero che Mark Hamill sia disponibile per la parte, perchè l’interpretazione a base di facce da pirla dell’attore scelto per il ruolo di Axel non si può proprio vedere.

Flash Fact 2: La bomba “Speed”

flashdeadbolt

Mi riferisco alla bomba a forma di bracciale che Trickster attacca al braccio di Flash, programmata per esplodere se Barry smette di correre ad una certa velocità, tipo quella nel film Speed. Nel film d’animazione Justice League: Doom se ne vede una identica, solo che ad attaccarla alla mano di Flash ci pensa Mirror Master (altro villain che aspetto di vedere nella serie, e altro papabile membro dei Rogues). Nel film la bomba ha una carica esplosiva tale da poter distruggere l’intera città, e Flash è costretto a correre fin al polo nord e vibrare attraverso un ghiacciaio. Qui lo vediamo vibrare attraverso il primo camion parcheggiato per strada, creare storie super-eroistiche con un budget da produzione televisiva deve essere alquanto frustrante.

Flash Fact 3: La Speed Force

Vediamo per la prima volta l’abilità di Flash di potersi rendere intangibile vibrando attraverso gli oggetti, ma non è l’unico rimando ai poteri del velocista da dover segnalare.

The-Flash-TV-Show-Speed-Force-Theory

Viene nominata come mai prima d’ora la Speed Force, l’energia da cui attingono velocità tutti i velocisti dell’universo DC. Nei fumetti la Speed Force arriva da una dimensione parallela, un intero piano dimensionale composto interamente da energia pura, e in cui a volte i velocisti rischiano di rimanere intrappolati se corrono ad una certa velocità. Prima o poi vedremo sicuramente qualcosa del genere anche nella serie, probabilmente quando si arriverà ad uno scontro tra Barry e l’Anti-Flash. Chissà, forse l’unico modo per fermare il prof Wells sarà proprio imprigionarlo nella dimensione della Speed Force. Facciamo che se ci ho preso mi pagate una pizza?

La chiudo qui. Come al solito, se avete beccato qualche citazione ficcante che mi sono perso per strada scrivetela nei commenti. Presto mi recupero anche l’ultimo episodio e mi rimetto in pari con le uscite, giurin giurello.

Scritto da: L’Escapista

download

||||| 0 Mi Piace! |||||